Globe

max slevogt

una retrospettiva all'150. compleanno

28.9.2018 a 24.2.2019

Il National Museum Hannover possiede più importante collezione al mondo del "triumvirato del tedesco Impressionismo": Max Liebermann, Lovis Corinth e Max Slevogt. Slevogt era gli artisti più giovani e più versatili di questo trio, che il World Museum dedica una grande mostra per la prima volta. Era popolare oggi quasi esclusivamente come open-air pittore natura non solo Slevogt Ispirazione: nelle arti grafiche e della pittura, ha anche affrontato molte scene dalla storia, la letteratura e la musica che scaturiva dalla sua immaginazione da sola. In occasione dell'anniversario, il Landesmuseum di Hannover presenta 150 opere imponenti, rappresentative di ogni anno. Prestiti di prim'ordine provenienti da musei nazionali e internazionali completano straordinari dipinti, disegni e stampe della propria collezione. La fabbrica di vernici ricche retrospettive un quadro completo dei più importanti artisti tedeschi del suo tempo.

slevogts gutter art

Scandali a Monaco

A Monaco di Baviera, il giovane Slevogt ha studiato presso l'Accademia, prima si stabilì come artista freelance e da 1892 pubblicamente esposto. Con opere come "Dopo il bagno," un primo esempio della sua ruvida-realistica della pittura, che è stato denigrato come un "grondaia", ha detto Slevogt guadagnato il soprannome di "il Terribile". Quindi non poteva riuscire a Monaco. Sotto la spinta della Secessione di Berlino, in particolare da Max Liebermann, Slevogt lasciato Monaco di Baviera e si è trasferito nella capitale prussiana, dove le sue opere sono state molto apprezzate già negli anni 1890er.

pittura all'aperto

la svolta dell'impressionismo

Sulla strada per Berlino, Slevogt trascorse diverse settimane a Francoforte, dove tenne collegamenti con lo Städel Art Institute. A quel tempo, ha creato la sua famosa serie »Frankfurt Zoo Pictures«, che ha evidenziato il miglioramento della tavolozza dei colori e la svolta verso la raffigurazione dei piaceri del tempo libero. Rappresenta la svolta della pittura all'aperto di Slevogt, che in seguito appare anche nel ciclo delle "immagini dell'Egitto" e innumerevoli paesaggi palatinati.

pittura e grafica

Con 150 lavora nel campo della stampa d'arte e la pittura del Landesmuseum di Hannover offre un quadro completo dell'artista Max Slevogt. La parità tra grafica e pittura è uno degli aspetti chiave nella propria definizione di Slevogt d'arte: "Se I le parole Illustrazione cercare di dare più importanza qui, preferisco tutte le rappresentazioni, dipinti o disegnati insieme per questa unità: Art" Con queste parole. Nel suo saggio "Pro Domo", l'artista ha già contraddetto la visione di 1924 che l'illustrazione del libro non appartiene all'arte. Questo è seguito per la prima volta da una retrospettiva, che colloca l'opera di stampa ugualmente accanto alla pittura dell'artista.

programma

Edificio
Approccio

Metropolitana: Aegidientorplatz
Autobus: linee Rathaus / Bleichenstraße 100 e 200
Linea Rathaus / Friedrichswall 120
Parcheggio nelle strade circostanti

orari di apertura

Da martedì a venerdì 10 - Orologio 17
Sabato e domenica 10 - Orologio 18
Chiuso il lunedì

biglietti d'ingresso

10 € | ridotto 8 € | Famiglie 20 €
comprese le raccolte

finanziato da