Globe

il luogo di fondazione è hüde I

il più scemo

Dopo 2 milioni di anni dedicati alla caccia, alla raccolta e alla pesca, l'economia contadina ha permesso di indirizzare il cibo, nutrire più persone e risparmiare eccedenze. Nell'Europa centrale, il Neolitico con la Linienbandkeramischen Kultur (LBK) si diffuse molto rapidamente e portò l'agricoltura e il bestiame di circa 5.500 v. Chr. Al margine settentrionale della bassa catena montuosa. Il successivo Neolithisierung del basso livello del Nord Europa si svolse solo molto più tardi attorno a 4.200 v. Chr., Ma poi con alta dinamica. Le ragioni di ciò sono discusse in modo discusso nella ricerca, ma solo recentemente hanno avuto risposta nuove branche della scienza come la paleogenetica. Un problema che è stato a lungo considerato irrisolvibile è tornato ad essere di grande attualità: chi ha stabilito l'agricoltura dei cereali, gli animali domestici e la costruzione di case nelle pianure e ha gettato le basi per la vita rurale fino alla rivoluzione industriale?

Per questa domanda, il sito Hüde I am Dümmer, i cui reperti sono conservati nel Landesmuseum di Hannover, nel centro. Sulla base di nuove prospettive su questi e relativi ritrovamenti, viene discussa la coesistenza secolare dei primi agricoltori e dei pescatori "nativi" di cacciatori-raccoglitori. Viene anche chiesto perché queste società parallele siano scomparse così repentinamente e siano state in gran parte rimpiazzate da una molto simile in termini di ceramica e di grave ideologia doganale: la cultura del becher ad imbuto.